Senza pensione quasi la metà degli anziani nel mondo

di Roberta Lunghini - 02.10.2014

A livello globale, quasi la metà degli anziani (il 48%) è senza pensione. E anche tra chi la percepisce, per il 52% non è adeguata e sufficiente per vivere. A dirlo è l’ultimo paper dell’ILO (International Labour Organization) “Social Protection for older persons: Key policy trends and statistics”.  Che ha messo in luce come la stragrande maggioranza della popolazione anziana mondiale non venga tutelata sotto questo punto di vista. In tanti sono obbligati a continuare a lavorare, mal pagati e in condizioni precarie. Da notare, infine, che se in media ogni Paese spende il 3,3% del PIL per le prestazioni pensionistiche, esiste un profondo gap tra le Nazioni più povere e quelle più ricche: 0-2% contro 11%.

Pubblicato in Pensioni.
Altri articoli che ti potrebbero interessare:
  • I 10 paesi con i migliori sistemi pensionistici

    Norvegia, Svizzera, Islanda, Svezia, Nuova Zelanda, Australia, Germania, Danimarca, Olanda e Lussemburgo sono i Paesi più interessanti dal punto di vista pensionistico. Aggiudicandosi i primi 10 posti dell'edizione 2017 del Global Retirement Index di Natixis Global Asset Management, che ha analizzato la sicurezza previdenziale di 43 Stati al mondo mettendo Leggi tutto.

  • Anche in Svizzera l’immigrazione divide economia e società

    La Svizzera rischia di pagare a caro prezzo la stretta sull’immigrazione messa in atto negli ultimi anni. A lanciare l’allarme è il colosso bancario UBS con un dettagliatissimo report che intravede nel futuro prossimo venturo del paese, complice anche il calo demografico, mezzo milione di posti di lavoro vacanti per Leggi tutto.

  • Anche il cane delle famiglie indigenti ha diritto al sussidio

    Il Comune di Trieste ha deciso di aiutare i cittadini in difficoltà economica a prendersi cura degli animali domestici. Esiste, infatti, un fondo municipale finalizzato alla concessione di buoni nominali di €30 da spendere per i propri amici a quattro zampe, in particolare per le prestazioni veterinarie. Gli aventi diritto sono Leggi tutto.

  • Chi sono i pensionati d’oro del Bel Paese

    La classifica italiana dei pensionati d'oro è guidata dai notai con oltre €77 mila l’anno. Seguiti dai docenti universitari, dai giornalisti, dai dirigenti di azienda e dagli iscritti al fondo Volo (prevalentemente Alitalia). Poi vengono i commercialisti e più distanziati gli avvocati, i lavoratori del settore telefonico e i ragionieri. Leggi tutto.

  • Sono italiani i camici bianchi più vecchi d’Europa

    L'Italia detiene il primato dei camici bianchi più vecchi, con oltre uno su due (52%) che ha più di 55 anni. il Belpaese, inoltre, è nei posti più bassi della classifica per quanto riguarda il numero di medici donne (il 40% del totale). Il quadro viene delineato grazie ai dati Leggi tutto.

  • La vita semplice, ma felice dei pensionati americani

    Non è vero che i pensionati sono tristi, depressi e nostalgici. Tutt’altro. Secondo uno studio della banca Merrill Lynch e dell’azienda Age Wave statunitensi, infatti, quasi la totalità del campione intervistato è sereno e soddisfatto della nuova vita. Anche più di quella precedente. Il motivo principale della loro felicità? Non Leggi tutto.