Biografia di Massimo Lo Cicero

Massimo Lo Cicero, economista, si è laureato nella Facoltà di Economia e Commercio della Università degli Studi di Napoli nel 1973.È docente presso la Facoltà di Economia dell’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” e presso la Facoltà di Scienze Politiche dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”. Ha tenuto corsi e seminari in molte università dell’America Latina. È’ membro ordinario del Consiglio Superiore delle Comunicazioni su nomina del Ministro delle Comunicazioni, per il quadriennio 2005-2009.È componente della Commissione scientifica della Fondazione Ansaldo; del Comitato Scientifico della Rivista Economica del Mezzogiorno della SVIMEZ; del “Laboratorio per le politiche di sviluppo” costituito dal Dipartimento per le politiche di sviluppo e di coesione presso il Ministero dello Sviluppo Economico.È advisor finanziario del rettorato dell’Università degli Studi Roma Tre. È revisore dei conti e, nella sua attività professionale, è stato advisor, director od auditor per conto di banche, imprese ed Enti pubblici, nazionali ed internazionali. È’ iscritto dal 1989 all’ordine dei nazionale dei giornalisti come pubblicista. Ha curato programmi per la Rai ed è stato ed è editorialista ed opinionista per Il Sole 24 Ore, Il Riformista, Il Mattino ed Emporion, un magazine on line del gruppo Enel. Pubblica saggi e ricerche di economia, finanza e politica economica su L’Acropoli, Economia Italiana, Ideazione, Aspenia ed altre riviste italiane.