Siamo italiani e siamo tanti

di Roberta Lunghini - 27.04.2012
Siamo italiani e siamo tanti
  • Condividi su Facebook Diffondi su Twitter Condividi su Whatsapp
  • Stampa

I residenti in Italia sono 59.464.644. Dei quali 28.750.942 maschi e 30.713.702 femmine. Il Comune più popoloso è quello di Roma (2.612.068). Mentre, il più piccolo quello di Pedesina, in provincia di Sondrio, con soli 30 abitanti. Sono alcuni dei primi risultati del 15° Censimento diffusi oggi dall’ISTAT, che segnalano un significativo aumento della popolazione negli ultimi 10 anni.

Altri articoli che ti potrebbero interessare:
  • Quante donne soffrono di depressione post partum in Italia

    Si stima che, anche in Italia, tra il 10% e il 20% delle donne soffra di depressione post partum. Mentre, 1 su 7 viene colpita da ansia dopo aver dato alla luce un figlio. Perdita di appetito, tristezza, insonnia, affaticamento e irritabilità sono i sintomi più comuni. Ma altri segnali Leggi tutto.

  • Oggi ad abortire sono le trentenni

    In Inghilterra e Galles, lo scorso anno, sono stati effettuati un numero maggiore di aborti su donne di più di 35 anni rispetto alle adolescenti. I dati ufficiali del Dipartimento della Salute mostrano un tasso crescente di interventi in questa fascia d’età. Da 28.562 nel 2006, a oltre 30mila nel Leggi tutto.

  • Viaggiano dall’Irlanda del Nord all’Inghilterra per abortire

    Nel 2016, oltre 700 donne sono state costrette a spostarsi dall'Irlanda del Nord all'Inghilterra per abortire. Obbligate a questa migrazione sanitaria perché in Irlanda del Nord l'interruzione della gravidanza è vietata, salvo che sia in pericolo la vita della donna o esista un grave rischio per la sua salute fisica Leggi tutto.

  • Anche se non hanno il supporto delle nonne fanno più figli di noi

    Se in Italia si fanno pochissimi figli è anche perché non ci sono le Kraamzorg (infermiere della maternità). Vere e proprie Mary Poppins dei tempi moderni che in Olanda, nel quadro del sistema sanitario nazionale, fanno servizio a domicilio alle neomamme. Per aiutarle a cambiare un pannolino, misurare e pesare Leggi tutto.

  • È ufficiale, le culle vuote non le riempiono gli immigrati

    La popolazione italiana continua a diminuire. Dopo lo storico calo registrato lo scorso anno, l’Istat torna a certificare un nuovo decremento. Il totale nel 2016 si attesta a 60.589.445 persone (di cui oltre 5 milioni di origine straniera), con un saldo negativo, per 76.106 unità, determinato dalla flessione del numero Leggi tutto.

  • Qui è statale il test prenatale della sindrome di Down

    In Belgio il test prenatale per diagnosticare la sindrome di Down diventa un affare di Stato. Dal prossimo 1 luglio, infatti, sarà la mutua belga, caso unico nell’UE, a farsi carico del 100% dei costi (€290) di questo esame che, attraverso l’analisi del Dna fetale, consente alle donne in gravidanza Leggi tutto.