Senza Facebook siamo tutti più felici

di Angelica Basile - 25.11.2016
Senza Facebook siamo tutti più felici
  • Condividi su Facebook Diffondi su Twitter Condividi su Whatsapp
  • Stampa

Prendersi un break dai social network può davvero renderci più felici. A dirlo, uno studio dell’Università di Copenhagen, condotto su un campione di oltre 1000 persone, che sono state divise in due gruppi. Agli appartenenti del primo è stato chiesto di non effettuare l’accesso a Facebook per una settimana (l’87% è riuscito a farlo), al secondo di continuare la normale attività sulla rete. Alla fine dell’esperimento chi ha affrontato la social-disintossicazione ha riscontrato un livello molto più alto di serenità rispetto all’altro gruppo. Non solo trascorrendo i 7 giorni col sorriso sulle labbra, ma vedendo crescere di misura anche la soddisfazione personale legata alla propria vita. In particolare, gli interessati sono tornati ad apprezzare lavoro ed affetti. Il ché ha permesso agli autori dello studio di confermare quello che da tempo si sosteneva e cioè che mostrare il proprio quotidiano sui vari profili online generi una forte ansia di piacere al prossimo, responsabile di un malessere spesso latente ma molto diffuso.