Le lucciole finlandesi fanno sesso sicuro

di Ivano Abbadessa - 19.12.2013

In Finlandia le prostitute si prendono cura della loro salute. Il 95% di loro, infatti, ha riferito di usare il preservativo durante le prestazioni con i clienti. Anche se, a ben guardare i dati, emerge che l’uso del profilattico è meno comune tra le giovani lucciole rispetto a quelle con maggiore esperienza. Secondo un sondaggio effettuato dall’Istituto Nazionale per la Salute e il Welfare del paese scandinavo. Nel quale si evidenzia, inoltre, come il 60% delle prostitute, sia straniere che nazionali, ha detto di essersi sottoposta a un test per l’HIV o per altre malattie sessualmente trasmissibili negli ultimi 12 mesi. E più del 40% hanno fatto un vaccino contro l’epatite A o B.

Pubblicato in Salute in cifre.
Altri articoli che ti potrebbero interessare:
  • Regole ferree e nuove tecnologie non frenano le morti stradali

    Storico aumento a livello mondiale delle morti accidentali. Soprattutto su strada: +10% negli ultimi quindici anni. È quanto riportato in un maxi studio al centro del libro “Careful: A User’s Guide to Our Injury-Prone Minds” di Steve Casner. Secondo il quale, il principale responsabile di questa regressione della sicurezza stradale è la Leggi tutto.

  • Sui vaccini gli olandesi rischiano di fare la fine dell’Italia

    Per il terzo anno consecutivo diminuisce il numero di bambini e neonati che nei Paesi Bassi ha ricevuto le vaccinazioni standard. Il calo è stato di un ulteriore 0,5% su base annuale. A lanciare l'allarme sono le autorità sanitarie che paventano il rischio di un focolaio di morbillo se, come Leggi tutto.

  • Se non sono i genitori è la legge a vietare loro la chirurgia estetica

    Vietare agli under-18 gli interventi di chirurgia estetica. Il severo monito arriva dal Consiglio di bioetica inglese allarmato dal boom di operazioni, per futili motivi, persino su minori di appena 8 anni. Una moda causata da almeno tre fattori. Il primo, i videogiochi e le app come Plastic Surgery Princess che, Leggi tutto.

  • Sono bellissime ma rischiano più delle altre l’endometriosi

    Le donne alte e magre sono più esposte al rischio endometriosi, che causa una crescita anomala dell’endometrio fuori dall’utero. È quanto sostiene uno studio, appena pubblicato sulla rivista Human Reproduction, condotto da un team di ricercatori americani e francesi. Secondo i quali rispetto alle donne che hanno un’altezza pari o inferiore a 158 Leggi tutto.

  • La Corte UE dice la sua sui danni da vaccino

    Mentre l’Italia è alle prese con il decreto del Governo sull'obbligo vaccinale la Corte UE ha decretato che non è indispensabile la certezza scientifica per provare che una malattia sia stata causata da un vaccino. In mancanza, infatti, di consenso scientifico, il difetto di un vaccino e il nesso di Leggi tutto.

  • Troppi bambini vittime delle armi in casa

    Gli incidenti da arma da fuoco uccidono circa 1.300 giovanissimi l’anno negli Stati Uniti. Sono i dati appena diffusi da un rapporto  pubblicato nella rivista Pediatrics. Dal quale emerge che si tratta per la maggior parte di maschi, neri, tra i 13 e i 17 anni, che perdono la vita troppo presto Leggi tutto.