Laureati più disoccupati

Foto: Laureati più disoccupati

In Italia, il 71,5% di chi si è laureato nel 2007, risultava occupato nel 2011. Mentre il 15,2% di loro era ancora in cerca di lavoro. La situazione, inoltre, risultava più critica tra le donne. E’ quanto emerge da un recente rapporto dell’Istat, che segnala una diminuzione di occupati rispetto alla precedente indagine sul tema. Nel 2007, infatti, tale percentuale riferita a chi aveva ottenuto la laurea nel 2003, era leggermente più alta: 73,2%.