L’amore incondizionato di un cane per il padroncino autistico

di Annalisa Lista - 24.02.2016
L’amore incondizionato di un cane per il padroncino autistico
  • Condividi su Facebook Diffondi su Twitter Condividi su Whatsapp
  • Stampa

Nemmeno per un attimo il buon labrador Mahe ha abbandonato il suo padroncino autistico in ospedale durante la risonanza magnetica. Accucciandosi accanto a lui sul lettino per tutta la durata dell’esame. Un caso che ha commosso il web, grazie alle fotografie diffuse in rete proprio dal piccolo neozelandese James Isaac. Addestrato sin da cucciolo, Mahe vigila costantemente sul padroncino, aiutandolo nell’interazione con gli altri e avvisando i familiari del piccolo in caso di pericolo. E non si è risparmiato nemmeno questa volta, tant’è che la fotografa Louise Goossens non ha potuto fare a meno di immortalare il momento.