La rivoluzionaria biopsia digitale made in Italy

di Annalisa Lista - 16.02.2016

È tutta italiana la rivoluzionaria tecnica della biopsia digitale. Un metodo che permette di scansionare ogni cellula tumorale come se fosse un pixel e di analizzarne ogni singola caratteristica. DEParray – questo il suo nome – è stato messo a punto dai ricercatori della Sylicon Biosystem di Bologna. E permette di analizzare nel minimo dettaglio le alterazioni specifiche delle masse tumorali, con la possibilità di tracciarne i contorni perfetti per isolarle dalle cellule sane. Obiettivo che finora non è stato mai raggiunto con le classiche tecniche. Inoltre, la nuova biopsia consente di esaminare con la massima precisione le caratteristiche genetiche della neoplasia, una funzionalità che apre la strada allo sviluppo di terapie più personalizzate.